Linguine con pesto di mandorle

time

X 4

persone

400 gr. linguine
100 gr. mandorle pelate
50 gr. mandorle non pelate
1 Limone intero
5 foglie di Basilico
Menta fresca q.b.
Pecorino q.b. (facoltativo)
40 ml olio extravergine d’oliva
sale q.b.
pepe q.b.

Come preparare la ricetta

Frullate finemente le mandorle pelate e non pelate in un mixer (o con un pestello) e aggiungete le
foglie di basilico, l’olio, il sale e il pepe.

Eliminate le due estremità di un limone e grattugiate la
scorza per unirla al pesto di mandorle.

Spremete il limone e filtrate il succo in un colino a maglie strette. Aggiungete il succo del limone filtrato e le foglie di menta fresca al pesto.

Quindi azionate il mixer per frullare gli ingredienti.

Diluite il vostro pesto alle mandorle aggiungendo
dell'acqua calda (quanto basta per ridurlo ad una crema omogenea e densa dal colore più tenue).

Cuocete in una pentola le linguine al dente e, quando scolate la pasta, conservate in un bicchiere
dell’acqua di cottura.

Trasferite la pasta in una padella antiaderente e versate il pesto per condirla.
Per non far asciugare troppo la pasta potete aggiungere poca acqua di cottura che avevate messo
da parte. Saltatela pochi secondi e servitela ben calda.

Potete guarnire le vostre linguine con pesto
di mandorle aggiungendo una spolverata di pecorino e qualche fogliolina di menta fresca.

Facci  vedere quanto sei bravo in cucina!
Condividi il tuo piatto sui social e fai conoscere la ricetta ai tuoi amici

© Copyright Bialetti Industrie S.p.A. All rights reserved - P.Iva: 03032320248
iscrizione al Registro delle Imprese Camera di commercio di Brescia n° 03032320248
Cap. Soc. i.v. / Share Capital Euro 7.997.530,55
Privacy policy  |  Cookie policy

banner concorso aeternum 2020